TOP 5 LIPSTICKS (+1) – XMAS EDITION

Buongiorno, care.
Mentre io sono in facoltà per sostenere l’ultimo esame di questo Dicembre, non posso non pensare a voi e a questo periodo dell’anno, il mio preferito, il periodo del rosso, il periodo del Natale, quello che amo di più tra tutti e che vorrei godermi al 100% ogni anno della mia vita, senza se e senza ma.
Quale modo migliore per entrare nel mood natalizio con il sorriso se non cominciando a parlare dei rossetti che indosseremo in questi giorni di festa?
La dolce Ale, Cassandra&Beauty, mi ha dato il LA per questo post taggandomi nel tag ideato da due rossettomani come noi, So Fashion e Axelle Miss Tiguette, incentrato sul Natale e i rossetti che faranno da padroni in questi giorni.
Tutte voi potete partecipare a questo tag seguendo due semplicissime regole:
– citare So Fashion e Axelle Miss Tinguette;
– taggare almeno una blogger rossettomane.
Cominciamo!😀
Senza titolo-2

Senza titolo-3
Natale è o non è il periodo del rosso? Il rosso, in tutte le sue diverse sfumature, sarà il protagonista delle mie labbra in questi giorni. Non potrebbe essere diversamente, il rosso è il colore delle feste per eccellenza, è elegante e pazzo allo stesso tempo, a seconda della tonalità che si sceglie.
Il rossetto della Vigilia (Avon EXTRALasting – Eternal Flame)
Senza titolo-8
Il giorno della Vigilia in casa Country Rose è un po’ particolare, non è caratterizzato dal tipico Cenone protagonista di quasi tutte le case italiane. In casa Country Rose il 24 Dicembre si festeggia il compleanno della nonna e si passa la giornata da lei con zii e cugini. Sapete cosa accade quando si sta in loro compagnia? Si fissa il trucco e il rossetto e si fa un gran parlare. Di solito non scelgo perciò un rosso per evitare commenti e pettegolezzi poco graditi, comprendetemi. La sera però cambia qualcosa sul mio viso, appare il colore della festa a completare il trucco, il rosso. Per la Vigilia ho scelto di indossare Eternal Flame di Avon, un bellissimo rosso intenso a lunga tenuta che tende a fissarsi sulle labbra e durare nel tempo, pur essendo confortevole.
Il rossetto a prova di pranzo di Natale (Pupa I’m – 306)
Senza titolo-10
Il rossetto più duraturo presente nel mio arsenale cosmetico è il rossetto che sceglierò per il pranzo di Natale, quello che resisterebbe a qualsiasi cosa, dalla lasagna ai dolcetti tipici natalizi, il numero 306 dei Pupa I’m. Si tratta di un rosso con spiccato sottotono freddo, scorrevolissimo e confortevole sulle labbra. Amo questo bellissimo rosso, davvero, anche se non è il mio best.
Il rossetto da bacio sotto il vischio (elf Matte Lip Color – Rich Red)
Senza titolo-6
Un po’ di romanticismo non guasta mai, no? E chi sa cosa ci aspetta il giorno di Natale. Bisogna esser preparate ad ogni prospettiva, anche ad un bacio sotto il vischio. Non ho dubbi, per un bacio romantico in queste giornate di festa ho un asso nella manica, un rossetto vincente, un rosso che mi fa sentire a mio agio e sento mio, Rich Red dei Matte Lipstick di elf. A lunga durata, non appiccicoso e no trasfer. E chi lo avrebbe mai immaginato che un rossetto da meno di 5 euro sarebbe stato il prescelto per questo sommo compito?❤
Il rossetto da party inaspettato (Rimmel Kate Moss – 107)
Senza titolo-9
Festa inaspettata? Porto con me, come partner, il rossetto 107 Rimmel Kate Moss. Stavolta non si tratta di un rosso classico, acceso, ma di un rosso scuro con del berry al suo interno. Anche lui è caratterizzato dal tanto amato finish matte e dall’alta durata. Lo trovo molto indicato per una festa improvvisa, renderebbe elegante e sofisticato il viso anche con una semplice passata di mascara sulle ciglia e con base viso impeccabile.
Il rossetto di Capodanno (MAC – Perpetual Flame)
Senza titolo-11
Il Capodanno ha bisogno di un rossetto alla sua altezza, un rossetto capace di inaugurare nel migliore dei modi l’anno che verrà. Solo il mio rossetto preferito e il più bello in assoluto in mio possesso sarebbe capace di svolgere al meglio tale compito. Perpetual Flame, un rossetto particolarissimo, un rosso che si distingue da tutti gli altri, rosso – lampone. Elegante, a lunga durata e allo stesso tempo confortevole sulle labbra per la notte più importante dell’anno.
Senza titolo-12
Bonus: il rossetto da scartare sotto l’albero (Neve Cosmetics – Sakura Mochi)
IMG_8550
Ringrazio innanzitutto Moki dalla quale ho copiato la foto di questo bellissimo rossetto che ha fatto breccia nel mio cuore da quando è stato annunciato da Neve Cosmetics, è Sakura Mochi. Non è un rosso, ma un rosato pastelloso stupendo. Dite che scarterò davvero il suo dolcissimo scatolino sotto l’albero la Notte di Natale? *.*
Chi taggo?
– Tutte voi;
Il Barbatrucco della Mokarta;
Mind Fucking;
Trucco senza inganno.
Baci. :*

28 pensieri su “TOP 5 LIPSTICKS (+1) – XMAS EDITION

  1. Io praticamente sto usando solo il rosso ultimamente. Eyeliner nero, un pò di blush e rossetto rosso. Un pò nel mood anni 50, un pò nel mood natalizio.🙂

  2. Vedo che perpetual flame è sempre di più presente in questo tag!
    Grazie per aver partecipato, è stato carino scoprire la tua selezione!❤

  3. Pingback: TAG: Il mio anno su WordPress | Country Rose

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...