Scritte e [Pa]lette #6: Sleek Oh So Special – in collaborazione con Mind Fucking

Hola!😀
Ricordate tutte cos’è la rubrica Scritte e [Pa]lette in collaborazione con la mia cara amica blogger Tizy, Mind Fucking? Nel primo appuntamento con Tizy vi spiego bene in cosa consiste questo progetto. Nel caso in cui ve lo foste perso, lo trovate qui. Visto che è passato molto tempo dal nostro ultimo appuntamento, mi sembrava doveroso rinfrescarvi un pochino la memoria.
Prima di cominciare a ciarlare sulla palette protagonista di questo sesto appuntamento in salotto con Tizy, devo assolutamente scusarvi con lei e con tutte voi per il mio ritardo con la pubblicazione di questo post. Ero convinta sarei riuscito a programmarlo per sabato scorso prima della partenza per Amsterdam, ma il tempo è volato e proprio non ce l’ho fatta. Perdonatemi.
La palette che ho potuto testare al meglio in questo lungo periodo di assenza dalla rubrica è senza dubbio la seconda palette Sleek in mio possesso, la famosissima e chiacchieratissima Oh So Special, compagna di questo Agosto e fidato porto sicuro in viaggio.
Senza titolo-1

Senza titolo-2
Cercate una palette completa? Una palette che vada bene e sia versatile per qualsiasi outfit, occasione e stagione? L’avete trovata, è la Oh So Special di Sleek MakeUp e per meno di 10 euro potrete portarla a casa con voi per non separarvene più.
L’intro di questa recensione sembra evocare tanto le varie televendite di pentole e materassi che spopolano in TV e penso che procederò su questa riga. Quasi mi diverte questo tono che vi invita ad acquistare la mia palette del cuore, la palette che, insieme alla Iconic 3 di MakeUp Revolution, è stata protagonista di questa estate.
Caratterizzata anch’essa dal classico packaging in plastica nera che contraddistingue tutti i prodotti Sleek, questa è forse l’unica palette in cui la percentuale di ombretti matte in essa presenti superi quella degli ombretti shimmer, sempre più frequenti nelle varie palette sia di brand low cost che costosi.
I suoi 12 ombretti si suddividono, infatti, in 5 ombretti shimmer e brillanti e in 7 ombretti totalmente opachi e rispettivamente in 6 ombretti più chiari e delicati adatti ad un trucco da giorno e 6 più intensi e strong perfetti per un trucco più intenso e particolare serale. Questo è uno dei vari aspetti che fanno di questa palette una palette versatile.
Altro aspetto che mi ha portato a scegliere lei come palette da viaggio tra le altre palette in mio possesso come palette da viaggio è stata la presenza tra le sue polveri di ben 5 ombretti multiuso: Pamper e Ribbon li ho trovati perfetti da utilizzare come blush, The Mail e Boxed come polveri per ridisegnare le mie sopracciglia sfigatelle e Noir per tracciare una bella riga di eyeliner. Cosa volere di più?
Vediamo in dettaglio i 12 ombretti che fanno da padroni in questa palette speciale.
Senza titolo-3

Senza titoloww-3
– Bow è il primo ombretto matte che troviamo all’interno della palette, un colore fondamentale, un color avorio perfetto sia per uniformare il colore della palpebra sia per illuminare l’arcata sopraccigliare.
– Organza è uno degli ombretti shimmer che più ho utilizzato della palette. Si tratta di un rosa pescato con glitterini argentati, perfetto per donare luminosità alla palpebra mobile.
– Ribbon, matte anche lui, un color rosa corallo che perde di intensità una volta steso e diviene più tenue e modulabile.
– Gift Basket, shimmer, un bronzo ramato particolarissimo.
– Glitz, shimmer, un grigio con riflessi violacei, un ombretto quasi duochrome.
– Celebrate, shimmer, uno degli ombretti più belli e particolari della palette, un color prugna su base nera intensissimo e perfetto per uno smokey eyes.
– Pamper, matte, rosa corallo più delicato rispetto a Ribbon.
– Gateau, shimmer, un rosato con iridescenze lilla e glitterini dorati stupendo. Lo alterno ad Organza nel suo utilizzo.
– The Mail, matte, un marrone molto chiaro perfetto per addolcire le sfumature nella piega dell’occhio.
– Boxed, matte, marrone medio poco scrivente adatto per le sfumature.
– Wrapped Up, il mio ombretto matte preferito della palette. Un marrone rossiccio con sfumature prugna, intensissimo e quasi per nulla polveroso.
– Noir, il nero più matte e intenso che abbia mai trovato in una palette low cost.
La qualità delle polveri è molto alta, hanno quasi tutte una buona pigmentazione e, fatta eccezione per gli ombretti matte più chiari che sono caratterizzati da una polverosità eccentuata, tutti gli altri ombretti si difendono bene anche in campo polverosità. Sono tutti molto setosi al tatto, ma non cremosini come i fratellini della Vintage Romance, altra palettina in mio possesso, e facilmente sfumabili tra loro.
Tirando le somme, posso dire che la Oh So Special è una palette che mi ha molto soddisfatto sia per la qualità delle polveri sia per le nuances che la caratterizzano. La riacquisterei ad occhi chiusi.
E anche per questo sesto episodio è tutto, ci ritroviamo sabato prossimo sempre in compagnia di Tiziana e con un’altra palette riscoperta e testata.
Buon weekend.

22 pensieri su “Scritte e [Pa]lette #6: Sleek Oh So Special – in collaborazione con Mind Fucking

  1. Ciao tesoro! Sono in ritardo io pure con i commenti, come vedi!❤
    La Oh so Special non mi aveva mai attirata troppo, perchè consideravo i suoi colori troppo "blushosi", passami il termine, e infatti come dici tu alcuni li usi a questo scopo.
    Visti questi swatch, però, mi rendo conto che è molto di più! In particolare, mi fa impazzire Glitz! *-*
    Devo dimenticarmi di questa palette al più presto, ne ho fin troppe!😛

  2. Pingback: I più gettonati del mese di Settembre – in collaborazione con Cassandra & Beauty | Country Rose

  3. Pingback: Scritte e [Pa]lette #10: Naked Basics Urban Decay – in collaborazione con Mind Fucking | Country Rose

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...